Martedì 17 e mercoledì 18 marzo

nessun commento Posted on Punter's Day , , ,

Complice l’emergenza sanitaria internazionale, l’offerta sportiva di questi giorni è – giustamente – limitata.

 

In attesa del prossimo weekend vi segnaliamo un Antepost a quota altissima.

Secondo noi il Lokomotiv Mosca ha qualche – invero minima – possibilità di strappare il titolo russo allo Zenit.

La situazione

Secondo a -9 dalla vetta, il Lokomotiv Mosca ha scontri diretti favorevoli con lo Zenit: nel giro di 8 turni, quindi, deve – quantomeno – agganciare l’undici di San Pietroburgo.

Ecco 4 motivi a sostegno della nostra ipotesi, che rimane peraltro super “coraggiosa”.

1) Sulla panchina del Lokomotiv siede un allenatore dell’esperienza di Yuri Semin, che ha vinto 3 volte il campionato (l’ultima nel 2018) con il Loko.

2) Il Lomomtiv Mosca è uscito bene dalla lunga pausa invernale: dopo lo 0-0 di San Pietroburgo sono arrivate le vittorie su Akhmat Grozny e Rostov.

3) Tra le fila del Lokomotiv Mosca ci sono ottimi giocatori come Höwedes, Krychowiak, Rybus, João Mário, Aleksey Miranchuk, Éder e Zhemaletdinov.

4) Nel calendario dello Zenit ci sono 3 trasferte complicate come quelle sui campi di CSKA Mosca, Krasnodar e Rostov.

Le controindicazioni? Tante, a cominciare dalla rosa dello Zenit.

Buona giornata ragazzi.

Pasquale Cosco

Nato in provincia di Varese 75 giorni prima dell’allunaggio, sono sport-dipendente: seguo tutto, dal ping pong all’atletica leggera, dal curling al nuoto.
Le preferenze? Calcio – italiano e internazionale – e pallavolo.

Condividi Martedì 17 e mercoledì 18 marzo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *